"Un'idea per il futuro": cerimonia di premiazione all'Ateneo Veneto - itVenezia

itVenezia

“Un’idea per il futuro”: cerimonia di premiazione all’Ateneo Veneto

Foto Gallery

Gli Studenti 2a E 2b Del Liceo Foscarini (ve) Con Il Docente

Dalla App per visitare Venezia con l’Intelligenza Artificiale al gioco dell’oca per scoprire la Schio medioevale. Fino alla creazione di spazi per creare ed esporre arte a Venezia o in altre realtà del territorio veneto. O un servizio di scambio libri tra i ragazzi del carcere minorile di Treviso e il liceo classico Foscarini di Venezia. Sono solo alcuni dei progetti vincitori della prima edizione del Premio “UNA IDEA PER IL FUTURO”, lanciato dall’Ateneo Veneto con il supporto di Banca Intesa San Paolo. Il premio, finalizzato alla promozione del talento ideativo e progettuale degli studenti è arrivato alla fase conclusiva: la cerimonia di premiazione ieri oggi e domani all’Ateneo Veneto.

Il premio rivolto a studenti veneti di ogni ordine e grado, università comprese

Il Premio “UNA IDEA PER IL FUTURO”, ideato dalla socia dell’Ateneo Veneto Giovanna Pastega, giornalista e scrittrice, era stato bandito dalla Presidenza dell’Ateneo Veneto lo scorso novembre. Era rivolto agli studenti veneti di ogni ordine e grado scolastico, università comprese, che avessero proposto progetti inediti per il futuro delle loro realtà territoriali in ambito sociale, economico, scientifico, etico, civile, ambientale, artistico e culturale. La risposta è andata ben oltre le più rosee aspettative. Sono decine le scuole del Veneto che hanno voluto partecipare al bando. Con premi in denaro messi a disposizione dall’Ateneo Veneto grazie al sostegno economico di Banca Intesa San Paolo.

Alla Giuria è toccato il difficile compito di stabilire, tra i tanti progetti pervenuti, quelli vincitori. Selezionati in base alla loro originalità e alle ricadute positive sul territorio veneto. Tenendo soprattutto conto del tema generale della prima edizione del Premio “Un futuro possibile per tutti” e del livello di realizzabilità del progetto. Oltre che del piano economico dettagliato. Uno dei principali requisiti richiesti era infatti definire la proposta in ogni aspetto operativo/esecutivo (gestione dei costi compresa). Come se gli studenti facessero parte di un vero e proprio team di progettazione. Tutti i progetti premiati e menzionati verranno pubblicati in un volume a stampa a distribuzione nazionale. Saranno poi segnalati alle istituzioni territoriali preposte alla loro realizzazione.

(foto in evidenza: gli studenti 2A e 2B del Liceo Foscarini (VE) con il docente, crediti ufficio stampa Ateneo Veneto)

“Un’idea per il futuro”: cerimonia di premiazione all’Ateneo Veneto ultima modifica: 2024-05-30T20:34:42+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x