itVenezia

COSA VEDERE EVENTI STORIA, ARTE E CULTURA

Biennale, confermata la 17esima mostra di Architettura

093d1175 13a3 42ba B9da Dd71675472f3

L’annuncio è arrivato anche via streaming : la 17. Mostra Internazionale di Architettura” How will we live together?” si farà. Presentata lunedì 12 aprile alle ore 14, la kermesse internazionale, introdotta dal Presidente Roberto Cicutto, tornerà ad aprire a Venezia, nella sua veste innovativa e multidisciplinare. Le date confermate sono il 22maggio per l’apertura al pubblico, con termine il 21 novembre 2021, il giorno da sempre dedicato alla Madonna della Salute da tutti i veneziani. Coincidenza quantomai simbolica in un anno come questo.

Desiderio di Architettura

“Il desiderio di architettura” è insito nell’idea della mostra e nel catalogo della stessa, spiega il curatore Hashim Sarkis. Quel desiderio disatteso, quando un anno fa, fu annunciata la Biennale in forma ridotta, causa pandemia. Da lì la decisione dello slittamento di Architettura al 2021, e di conseguenza della prossima Biennale d’Arte al 2022. La Mostra Internazionale tenta di colmarlo, con opere di 112 partecipanti provenienti da 46 Paesi. Organizzata in cinque aree tematiche, tre allestite all’Arsenale e due al Padiglione Centrale: Among Diverse Beings, As New Households, As Emerging Communities, Across Borders e As One Planet. Scelto dall’ex Presidente Paolo Baratta, il curatore di origini libanesi conta molto sul progetto e sulle iniziative collaterali, che comprenderanno i meetings. In parte riformulati, saranno discussioni aperte sui temi dell’architettura e dell’ambiente, tenuti da università e associazioni internazionali, stavolta anche in versione digitale. Ci saranno anche quest’anno i “ satellite shows”, ovvero le sedi collaterali di biennale sparse per la città di Venezia e non solo.

52448ef9 4a04 4424 82c4 99672055fb5f

Quattro nuovi Paesi nelle sedi ufficiali di Biennale

Sono quattro i Paesi che partecipano ad Architettura ed entrano nelle sedi di Arsenale e Giardini per la prima volta: “Repubblica dell’Azerbaigian, Grenada, Iraq e Uzbekistan. ““E’ passato un anno, ma non è stato un anno perso – ha dichiarato il presidente Cicutto – non pensate che i tempi morti siano inutili, sono molto importanti se servono a comprendere che cosa dovevamo e dobbiamo fare. Mai come oggi c’è necessità di architettura”.

500bd0fc Efbe 4db1 B0b9 C95d92826abc

Il padiglione Venezia

Sapere come usare il sapere” sarà oggetto dell’esposizione nel Padiglione Venezia per la 17esima Biennale d’Architettura. Si tratta di un nuovo progetto voluto dal sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e curato da Giovanna Zabotti con la collaborazione del commissario Maurizio Carlin. Sarà “una continua sperimentazione di luoghi e di spazi”il cui protagonista principale è l’architetto Michele De Lucchi, con le sue Education Stations. In una delle stanze del padiglione prenderà vita l”economia della bellezza‘ del giornalista, scrittore e conduttore televisivo Emilio Casalini. Un flusso di connessioni tra saperi, risorse materiali ed immateriali, talenti e personalità dei singoli, comunità consapevoli, azioni concrete, progettazione e cambiamento sistemico post pandemia. All’interno del padiglione Venezia , saranno esposte anche le opere vincitrici della seconda edizione di “Artefici del nostro tempo”, iniziativa promossa dal Comune di Venezia“. Dai Giardini della Biennale e dall’Arsenale di Venezia La Biennale Architettura 2021 sarà connessa anche a Forte Marghera. Gli spazi espositivi in terraferma faranno da teatro al progetto dedicato al gioco “How will we play together?”, realizzato da 5 architetti internazionali.

093d1175 13a3 42ba B9da Dd71675472f3

Teatro, danza e musica

programmi 2021 della Biennale Teatro (2 > 11 luglio), della Biennale Danza (23 luglio > 1 agosto), della Biennale Musica (17 > 26 settembre) e i relativi Biennale College saranno presentati durante la mattinata di mercoledì 14 aprile, in diretta streaming sul sito web e su FacebookTwitter e YouTube. Interverranno: Roberto Cicutto, Presidente della Biennale di Venezia, i Direttori del Settore Teatro Stefano Ricci e Gianni Forte, Wayne McGregor, Direttore del Settore Danza, e Lucia Ronchetti, Direttrice del Settore Musica.

per ulteriori informazioni:

www.la biennale.org

Biennale, confermata la 17esima mostra di Architettura ultima modifica: 2021-04-14T10:10:21+02:00 da Luisa Galati

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Gracias por la información.

To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x