La nuova stagione del Teatro La Fenice. Da settembre la campagna abbonamenti - itVenezia

itVenezia

CULTURA

La nuova stagione del Teatro La Fenice. Da settembre la campagna abbonamenti

Facciata Teatro Crediti Michele Crosera

Parte il prossimo settembre la campagna abbonamenti per la nuova stagione stagione lirica e sinfonica del Teatro La Fenice di Venezia. Che vedrà “Tanti debutti, titoli rari e da tempo assenti dal cartellone veneziano, grandi capisaldi del repertorio“, come spiega il sovrintendente del Teatro, Fortunato Ortombina. Saranno 13 titoli d’opera, uno di balletto e 19 appuntamenti sinfonici le tappe della nuova stagione 2023/2024. Che vedrà anche numerose attività nel settore Educational per bambini, ragazzi e famiglie. Con una attenzione particolare ai giovani under 35 soprattutto nell’ambito della programmazione sinfonica.

Interno Fenice Ufficio Stampa

Non mancheranno ricorrenze dei musicisti, degli artisti e delle figure simbolo della nostra cultura musicale e non solo. In calendario anche tanta musica sul territorio e una importante tournée. Il 13 luglio del prossimo anno la Fenice sarà al Festival Ljubljana con la Madama Butterfly di Giacomo Puccini, una delle produzioni più applaudite degli ultimi anni. Verrà proposta nella suggestiva mise-en-scène prodotta dal Teatro veneziano nel 2013 con la regia di Àlex Rigola ripresa da Cecilia Ligorio. Scene e costumi dell’artista giapponese Mariko Mori. Fu un progetto speciale per la cinquantacinquesima Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia.

Fenice Stagione Lirica

Per la Lirica, partenza con Les Contes d’Hoffmann di Jacques Offenbach. Un nuovo allestimento della Fenice in una coproduzione internazionale con la regia di Damiano Michieletto e la direzione musicale di Antonello Manacorda, in programma dal 24 novembre al 2 dicembre. Il Balletto vedrà, a gennaio 2024, Les Saisons del coreografo Thierry Malandain. Un’opera liberamente ispirato alle Quattro Stagioni con musica di Antonio Vivaldi e di Giovanni Antonio Guido.

G Fenice Stagione Sinfonica

La stagione sinfonica si aprirà il 9 dicembre con la Terza Sinfonia di Mahler diretta dal maestro americano Robert Treviño.Torna il maestro Myung-Whun Chung con tre concerti. Nel primo la Pastorale insieme alle Sacre du printemps di Igor Stravinskij. Nel secondo concerto la Quarta Sinfonia di Johannes Brahms e il Triplo Concerto di Beethoven che eseguirà anche nella veste di pianista solista al fianco di Roberto Baraldi al violino e Emanuele Silvestri al violoncello. Infine, nel terzo, il maestro coreano dirigerà la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi nel centocinquantesimo anniversario della sua prima esecuzione assoluta.

Una stagione ricca di anniversari

A proposito di ricorrenze e anniversari, oltre a quello del Requiem, si celebreranno i 100 anni dalla nascita di Maria Callas, e i cento anni dalla morte di Giacomo Puccini. Ma anche i 100 anni dalla nascita di Luigi Nono e i 150 anni da quella di Arnold Schönberg. Nono e Schönberg saranno ricordati in un’unica serata con La fabbrica illuminata ed Erwartung, in un allestimento con la regia di Daniele Abbado. Nel 2024 cadono anche i settecento anni dalla morte di Marco Polo. Il Teatro La Fenice ricorderà questo anniversario con una novità assoluta, Marco Polo, opera degli studenti di composizione del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. Alla direzione di Daniele Rustioni sarà affidata la Nona Sinfonia di Beethoven, in occasione dei 200 anni dalla sua composizione.

I grandi concerti di Natale, Capodanno e di mezza estate in Piazza San Marco

Immancabili: il Concerto di Natale nella Basilica di San Marco e nel Duomo di Mestre, con Marco Gemmani e la Cappella Marciana. Il Concerto di Capodanno con la direzione musicale di Fabio Luisi, che sarà trasmesso in diretta televisiva su Rai1. Il concerto sinfonico in Piazza San Marco, in piena estate. Senza dimenticare la felice collaborazione tra il Teatro La Fenice e Patriarcato di Venezia che si rinnova con la seconda edizione della rassegna di musica sacra La Fenice nella Chiesa di San Fantin. Si svolgerà tra aprile e maggio 2024.

(crediti foto in evidenza: Michele Crosera; altra foto: ufficio stampa Teatro La Fenice)

La nuova stagione del Teatro La Fenice. Da settembre la campagna abbonamenti ultima modifica: 2023-08-02T16:33:18+02:00 da Cristina Campolonghi

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x