Il Veneto legge, con il piacere di essere in tanti a condividere questa passione - itVenezia

itVenezia

CULTURA EVENTI

Il Veneto legge, con il piacere di essere in tanti a condividere questa passione

Eventi Il Veneto Legge 2022

Venerdì 30 settembre Il Veneto legge. Appuntamento in tutta la regione per la sesta edizione della Maratona di Lettura che quest’anno vede un ampio coinvolgimento del territorio con più di mille eventi organizzati in tutto il Veneto e che andranno anche oltre il 30 settembre. Obiettivo dell’iniziativa è leggere insieme, ovunque e ad alta voce, con il piacere di condividere questa passione. Dalle biblioteche, alle scuole, alle librerie. Si leggerà nelle case private, nei luoghi delle istituzioni e nelle case di riposo, in carcere o in un parco, negli esercizi commerciali o anche on line; si leggerà per i bambini, gli adulti, per chi legge e per chi ancora non ha imparato, per i lettori forti e i non-lettori, per affermare il valore sociale della lettura.

Più di mille eventi in tutta la regione

Fra le tante proposte in giro per tutta la regione, un apericena con le favole a Grezzana in provincia di Verona, mentre a Bressanvido in provincia di Vicenza si può partecipare ad una originale tombola letteraria in programma il prossimo 5 ottobre. Non si può mancare, fra le splendide colline della marca trevigiana, alle passeggiate/staffette letterarie proposte a Follina, Susegana, Pieve di Soligo. Non stop di letture alla Biblioteca di Jesolo, dove si legge il 30 settembre dalle 9 alle 23.

Logo Il Veneto Legge 2022

A Venezia la Fondazione Querini Stampalia organizza ‘La Maratona di lettura a tempo di rap’. Murubutu, Paina, Giallo Man, Kedir Baby sono i rapper affermati ed emergenti che insieme a editori, illustratori e docenti universitari sono protagonisti di  RAPCODE. Un confronto in tre appuntamenti, uno al mese (1 ottobre, 4 novembre e 3 dicembre) in un’alternanza di letture, versi, immagini e musica. Con l’idea che il rap, nato come forma oratoria di protesta, può anche diventare occasione per intercettare e far dialogare contesti e generazioni differenti.

Venerdì 30 settembre alle 11, all’Ateneo Veneto,  si sono dati appuntamento alcuni studenti dei licei veneziani per alternarsi nella lettura di brani tratti dai libri degli autori veneti Paolo Barbaro, Attilio Carminati e Luigi Meneghello, tutti e tre già Soci dell’istituto culturale. Un modo per omaggiarli, facendo scoprire i loro testi proprio ai lettori più giovani. Saranno letti inoltre brani di Dino Buzzati, in un percorso congiunto tra letteratura e arte, per ricordare lo scrittore anche in veste di pittore, scenografo, costumista.

Focus sui grandi scrittori veneti del Novecento con al centro due immagini, la montagna e la collina

Autori scelti non a caso, perché quest’anno la Maratona di Lettura Il Veneto Legge vuole celebrare il centenario dalla nascita di Luigi Meneghello (1922-2007), Paolo Barbaro (1922-2014), Attilio Carminati (1922-2013) e Alvise Zorzi (1022-2016), oltre al cinquantesimo dalla morte di Dino Buzzati (1906-1972). La letteratura di montagna e quella di collina sono i temi principali di questa sesta edizione, proposti attraverso il racconto di scrittori veneti autori di libri che parlano del Veneto. Delle sue montagne, da amare e da rispettare. E delle sue colline, affascinante raccordo tra pianura e montagna, osservatorio privilegiato di straordinari e diversi orizzonti.

(crediti foto: Fb Il Veneto legge)

Il Veneto legge, con il piacere di essere in tanti a condividere questa passione ultima modifica: 2022-09-29T10:53:40+02:00 da Cristina Campolonghi

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Stupendo 👍

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x