La Camera delle Meraviglie di Mariano Fortuny - itVenezia

itVenezia

ARTE COSA VEDERE CULTURA STORIA, ARTE E CULTURA

La Camera delle Meraviglie di Mariano Fortuny

Palazzo Fortuny secondo piano

I tessuti Fortuny, le cupole Fortuny, le tempere Fortuny. Ma anche le fotografie Fortuny, le incisioni Fortuny, i tanti strumenti funzionali alle creazioni dell’artista nella pittura, nel teatro e nella stampa del tessuto. E’ davvero un mondo di arte e creatività a 360 gradi quello che viene proposto nella rinnovata sede, a Venezia, del Museo Mariano Fortuny y Madrazo. Rinnovata dopo i disastri provocati dall’acqua alta del 12 novembre  2019 e che ha visto la risistemazione del piano terra, del primo e ora del secondo piano dove viene raccontata la grande creatività dell’artista.

Tessuti Fortuny

Gli spazi di Palazzo Pesaro degli Orfei che ospitarono la casa-museo di Mariano Fortuny e della moglie Henriette Nigrin hanno assunto oggi una nuova funzione grazie ad un allestimento museale che narra la straordinaria personalità e vicenda di Fortuny. Artista ma anche straordinario imprenditore. Con un focus aperto “sui” Fortuny, certamente sul grande protagonista Mariano, ma anche sul figlio. E sulla moglie che collaborò alla fondazione del primo atelier per la produzione dei tessuti e che con il marito creò il mitico abito Delphos. Celebrato non solo da famose donne dell’epoca che lo indossarono, ma anche da Marcel Proust nella sua Recherche.

Il “dietro le quinte” di un protagonista della scena artistica veneziana e europea tra Ottocento e Novecento

E se il palazzo ha forse perso un po’ di quel suo essere stata “casa” del grande artista, questo riallestimento ha fatto sì che molti oggetti finora conservati nei depositi siano ora visibili al pubblico. Evidenziando scenograficamente (l’allestimento è stato curato dal maestro Pierluigi Pizzi con Gabriella Belli e Chiara Squarcina) una serie di aspetti fondamentali legati a Mariano Fortuny e alle sue differenziate attività che in questi spazi si svolgevano.

Lampade Fortuny

Perché l’artista, che aveva preferito la luce di Venezia a quella di Granada dove era nato, qui ha vissuto e qui ha lavorato. Con grande dinamismo, nel suo lento e perpetuo inventare. Diceva di se stesso: “Io studio, metabolizzo, poi creo”. Quasi un Leonardo da Vinci dei nostri tempi, per la molteplicità e l’eclettismo di interessi e attività, di cui questo museo dà ampiamente conto e mette in luce il “dietro le quinte”.

Museo Fortuny

Le incisioni ci parlano di un Mariano Fortuny ancora legato alla tradizione goyesca e del figlio che sviluppa una tecnica personale nell’acquaforte e nell’acquatinta. Due torchi, di diversa fattura ed epoca, venivano usati per la loro realizzazione. I tessuti rappresentano un mondo straordinario e hanno fatto sì che il piccolo laboratorio creato nel sottotetto di palazzo Pesaro degli Orfei divenisse una delle più prestigiose industrie tessili del primo Novecento in Europa. Ricreano l’illusione dei tessuti antichi operati ricorrendo alla sola tecnica della stampa.

Foto Fortuny

Le foto – ritratti di famiglia, di vedute, di paesaggi, di quotidianità – rendono uno spaccato del bel mondo dell’epoca. Il teatro, una grande passione dell’artista, porta alla nascita di un complesso apparato illuminotecnico e dei Diffusori Fortuny. Particolari lampade a luce indiretta che negli anni Venti furono commercializzate dalla Leonardo da Vinci di Milano.

Alla scoperta della creatività a 360 gradi di un grande artista

E’ davvero una grande Camera delle Meraviglie questo riallestito museo, ricco di cose preziose, di curiosità, rarità, di documenti, di libri. Con armadi che contengono oltre 150 album rivestiti con tessuti Fortuny che raccolgono schizzi, foto, appunti, ritagli, immagini.

Fodere Copertine Tessuti Fortuny

Un mondo da scoprire. E a cui le attività educative dei Musei Civici hanno dedicato speciali itinerari tematici rivolti alle scuole e agli adulti. Al centro Mariano Fortuny y Madrazo, uno dei grandi protagonisti della scena artistica veneziana e europea tra Ottocento e Novecento. 

La Camera delle Meraviglie di Mariano Fortuny ultima modifica: 2022-10-26T15:20:36+02:00 da Cristina Campolonghi

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x