EVENTI VENEZIA DA SCOPRIRE

Dove ascoltare musica dal vivo a Venezia

dove ascoltare musica dal vivo a venezia

Siete a Venezia e vorreste vedere un concerto dal vivo?  Cercate un’atmosfera “veneziana” lontana dalla solita calca turistica? Quelli che seguono sono i nostri consigli in isola dei posti da tenere d’occhio (o orecchio) per ascoltare buona musica! Spoiler: questa non è una guida definitiva. Vi invitiamo infatti a scriverci nei commenti le vostre segnalazioni!

Non solo osterie

Siamo seri. Le osterie non sono propriamente luoghi dove suonare. Solitamente al bacaro ci andiamo per un aperitivo o per gustare qualche cicchetto. Eppure sono tante a Venezia le osterie che propongono ai clienti anche musica live. Qualcuna con successo, altre come meteore. L’elenco sarebbe infinito.

Per voi abbiamo scelto l’Osteria da Filo (ma forse la conoscete come La Poppa). Siamo in Santacroce 1539. L’ ambiente informale ma particolare e curato nei dettagli, caldo ed accogliente con buona musica. I concerti sono alla sera.

Se invece vi trovate dalle parti di Fondamenta Ormesini, il posto che fa da voi è Profondo Rosso, ma per me Da Fifo. Piccolo, venezianissimo. Sempre buona musica in selezione e spesso qualche concerto dal vivo. Un must per una sosta slow, fuori dal caos del turismo di massa.

dove ascoltare musica dal vivo a venezia

Un’immagine da uno dei concerti in bacaro!

Un concerto che fece la storia

No non stiamo parlando dei Pink Floyd ma di Keith Richards al Paradiso Perduto. Siamo in Fondamenta della Misercordia. Il Paradiso Perduto è uno di quei locali che va visto almeno una volta. Un’osteria ” vecchio stile” dove è ancora possibile socializzare, propone settimanalmente reading, spettacoli e concerti. Un ambiente originale che ha visto tanti artisti esibirsi fra i suoi muri. Fishtank Ensemble, Menina Sin Ombre, Les Madelens, Vinicio Capossela, Will Bernard e molti altri!

dove ascoltare musica dal vivo a venezia

La locandina dei Vino del Mar, una delle band che si è esibita al Paradiso Perduto

Locali che piacciono alla gente che piace

Nella categoria locali notturni al di fuori dalla massa non critica, la mia scelta non poteva non cadere in due istituzioni: Ai Biliardi e Laboratorio Morion Occupato. Il primo come ci suggerisce già il nome è una ex sala biliardi. Si trova in Ghetto. Un posto “grande” per Venezia, in cui si respira un’atmosfera underground e dove si possono gustare concerti, dj set e ballare fino a tardi.

 In Salizada San Francesco della Vigna a Castello si trova il Morion, uno spazio autogestito dal 1990. Uno dei posti del mio cuore dove ho visto molti concerti e partecipato a tante attività. Ristrutturato attraverso un lavoro di recupero, ri-progettazione e auto-costruzione, grazie al progetto Re-Biennale. Spazio aperto alla collaborazione con abitanti del quartiere, associazioni, comitati e gruppi di lavoro. Un luogo sensibile alle contaminazioni culturali, linguistiche, musicali e gastronomiche, oltre che punto di riferimento per la battaglia cittadina contro il passaggio delle grandi navi da crociera nella laguna di Venezia.

E voi avete un posto da consigliare? Fatecelo sapere!

dove ascoltare musica dal vivo a venezia

Laboratorio Occupato Morion, un luogo di socializzazione

Lucia Vazzoler

Autore: Lucia Vazzoler

Letteratura, teatro e radio. E tanta musica. Questi gli interessi che giorno dopo giorno arricchiscono la mia valigia. Vengo dalla provincia veneta, ora vivo a Trieste e lavoro a Radio Fragola.

Dove ascoltare musica dal vivo a Venezia ultima modifica: 2018-01-25T11:23:34+00:00 da Lucia Vazzoler

Commenti

To Top