CAMPO

La primavera anticipa il suo arrivo al Fontego dei Turchi

primavera Fontego dei Turchi

Per fortuna la primavera è alle porte anche se le ultime settimane ci fanno meteorologicamente (e non solo!) penare. Se avete voglia di profumi di fiori, o semplicemente di saperne di più sulle piante, la Festa di primavera al Fontego dei Turchi è quello che fa per voi.

La primavera inizia il 18 marzo

Per una giornata Venezia si arricchisce di un nuovo campo. Domenica 18 marzo dalle 10 alle 18 al Museo di Storia di naturale la Festa di Primavera vi farà conoscere un museo diverso.
Il cortile interno e il giardino del museo diventano uno spazio di incontro, scambio di esperienze e informazioni, luogo di divertimento e svago da condividere con le realtà del territorio che in vari modi si occupano di piante.
In programma per tutta la giornata visite alle collezioni botaniche, conversazioni e animazioni, laboratori per adulti e bambini, vendita di piante e prodotti del territorio. La festa di primavera è l’evento conclusivo della mostra “Seduzione e Repulsione. Quello che le piante non dicono“.

primavera Fontego dei Turchi

Festa di Primavera: la locandina

Visite gratuite e non solo!

La Festa di primavera e tutte le attività in programma sono gratuite ritirando il pass punto di accoglienza. La partecipazione alle attività è garantita fino ad esaurimento dei posti disponibili. L’accesso alla manifestazione potrà essere temporaneamente limitato per motivi di sicurezza. Infatti sarà possibile visitare il museo con biglietto ridotto, acquistabile in biglietteria (gratuito per i residenti e nati nel Comune di Venezia). È richiesta la prenotazione solo per le visite alle collezioni botaniche per le quali è necessario prenotare on-line dal 12 al 16 marzo 2018 sulla piattaforma del museo.

primavera Fontego dei Turchi

Un bellissimo balcone fiorito a Venezia

Il programma

Per gli adulti alle ore 10.30, 15 e 16.15 Tesori nascosti al Museo visita guidata alle collezioni botaniche. Alle ore 12.30 e 15.30 Chi ha bisogno di te? Conversazione musicata con Elisabetta Bucciarelli, scrittrice, e Oreste Sabadin, lettore/musicista. Invece i bambini possono partecipare alle ore 11.30 e 16.30 a Piante e insetti: amici per la pelle! Laboratorio (8-10 anni) con Edy Fantinatoe alle ore 12.00 e 16 L’uomo che piantava gli alberi. Lettura ad alta voce (6-10 anni) con Alessia Busacca, Associazione culturale About. Per grandi e piccini l’appuntamento è alle ore 10.30 e 15 con La danza del telaio. Animazione con Cecilia Cortesia. Alle ore 11 Storie agresti: la seduzione delle erbe spontanee. Conversazione con Andrea Giubilato, Scuola Esperienziale Itinerante di Agricoltura Biologica. Ultimo appuntamento alle ore 16.30 Storie agresti: i fagioli prima e dopo l’America, una conversazione con Andrea Giubilato, Scuola Esperienziale Itinerante di Agricoltura Biologica.

Lucia Vazzoler

Autore: Lucia Vazzoler

Letteratura, teatro e radio. E tanta musica. Questi gli interessi che giorno dopo giorno arricchiscono la mia valigia. Vengo dalla provincia veneta, ora vivo a Trieste e lavoro a Radio Fragola.

La primavera anticipa il suo arrivo al Fontego dei Turchi ultima modifica: 2018-03-12T14:09:56+00:00 da Lucia Vazzoler

Commenti

To Top