FOOD & DRINK

Risi e bisi: un primo piatto facile adatto a grandi e piccini – La ricetta

risi e bisi ricetta

Risi e bisi, una di quelle ricette che davvero popola tutte le tavole del Veneto. Un piatto semplice, gustoso, che mette d’accordo vegani e non. La stagione che si apre nelle prossime settimane è quella adatta a questo piatto: in primavera si trovano i bisi (piselli) migliori.

risi e bisi ricetta

I bisi ingrediente principale della ricetta

Risi e bisi, alcune curiosità!

E’ davvero uno dei piatti più conosciuti del territorio. Risi e bisi non è un semplice risotto nè una minestra. Per essere un buon risi e bisi deve avere una consistenza che sia a metà strada fra le due. Proprio per questo al carnaroli si preferisce il riso di varietà vialone nano.  Se invece cerchiamo le origini di questo piatto, basti ricordare che era tradizione  offrire il risi e bisi al Doge in occasione del patrono della città ovvero San Marco il 25 aprile.
Pensate che nell’Ottocento gridare “Risi e bisi e fragole” (bianco, rosso e verde come il tricolore italiano) era come gridare il “Viva Verdi” a Milano. Un motto contro gli occupanti Austriaci per unire il popolo.

risi e bisi ricetta

Una variante del Risi e Bisi con pancetta

La ricetta

Ingredienti per 4 persone

350 g di piselli
320 g di riso
40 g di parmigiano reggiano o grana padano
1 litro di brodo vegetale
1/2 cipolla prezzemolo
olio
sale
pepe

Sgranate i piselli. Lavateli bene e sistemateli in un recipiente. Preparate  il brodo vegetale ad esempio con una carota o del sedano, o come più vi piace. Lavate e tritate il prezzemolo. In una pentola fate soffriggere la cipolla tritata con due cucchiai di olio, lasciatela imbiondire a fuoco dolce per una decina di minuti. Dopo un paio di minuti unite i piselli con un cucchiaio d’olio. Aggiungete poi a poco a poco un po’ di  brodo vegetale. Mescolate facendo cuocere per 5 minuti.

Non appena il brodo riprenderà il bollore versate il riso. A questo punto aggiungete dei cucchiai di brodo in modo da non asciugare la cottura. Continuate a mescolare e aggiungete di volta in volta a seconda dei vostri gusti. Questo è il momento giusto anche per aggiungere un pizzico di sale e cuocetelo seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione, mescolando spesso. Per mantecare aggiungete il parmigiano o il grana grattugiato, il pepe e il prezzemolo. Servite i risi e bisi ben caldi! Per eseguire la ricetta dei risi e bisi ci vuole circa un’ora di tempo. Non scoraggiatevi: il procedimento che avete appena letto è molto semplice da eseguire!

risi e bisi ricetta

Un’idea in più: trovare la giusta spezia per esaltare il nostro Risi e Bisi

 

Lucia Vazzoler

Autore: Lucia Vazzoler

Letteratura, teatro e radio. E tanta musica. Questi gli interessi che giorno dopo giorno arricchiscono la mia valigia. Vengo dalla provincia veneta, ora vivo a Trieste e lavoro a Radio Fragola.

Risi e bisi: un primo piatto facile adatto a grandi e piccini – La ricetta ultima modifica: 2018-02-25T14:42:48+00:00 da Lucia Vazzoler

Commenti

To Top