Lorenzo Boccin, ovvero l'arte della customizzazione su due ruote - itVenezia

itVenezia

INTERVISTE PERSONAGGI

Lorenzo Boccin, ovvero l’arte della customizzazione su due ruote

Lorenzo Boccin In moto

Bikers, o motociclisti  che dir si voglia, una “famiglia” che a dispetto di costi, mode e altro è tutt’altro che in crisi. Appassionati che si dividono in sottocategorie, a seconda della tipologia di moto, che spesso fanno parte di club, con i quali organizzano ritrovi in tutto il mondo e che sono sempre alla ricerca di qualcosa che renda unico il proprio mezzo. Il fenomeno della customizzazione, cioè del restauro, della sistemazione ed a volte della costruzione praticamente ex novo, è un settore molto forte anche in Italia. Basti pensare che una delle più importanti rassegne europee si tiene ogni anno proprio a Verona, il Motor Bike Expo ed è organizzato da un veneziano, Francesco Agnoletto. 
Ed uno dei customizzatori più noti del Nordest, che per le moto realizzate ha ottenuto numerosi riconoscimenti sia ad esposizioni che da parte di riviste specializzate, è sicuramente Lorenzo Solighetto, meglio conosciuto come Lorenzo Boccin. Titolare di Bcc, acronimo che sa per Boccin Custom Cycles, ha la sua fucina di cavalli di ferro nella zona industriale di Eraclea, non distante dall’omonima spiaggia del litorale Veneziano, dove lavora con la moglie, Donatella Menegotto.

Uno scorcio della fucina di moto di Boccin
L’officina di Eraclea ed il marchio Bcc

Tra i biker sei conosciuto un po‘ in tutt’Italia, è così?

Esattamente! Tutto è successo un po’ alla volta, naturalmente. Faccio questo lavoro da 27 anni, ma già a 16 anni avevo questa passione, da quando ho comperato la mia prima moto. Poi ho fatto esperienza e l‘ho coltivata.

Lavori soprattutto sulle americane Harley Davidson, è corretto?

Certo, ma anche sulle moto inglesi, come le Bsa, le Norton o le Triumph, ma anche altre.

Qual è la tua caratteristica peculiare, come esprimi la tua creatività nel customizzare le moto?

La mia creatività viene fuori sedendomi su una sedia in officina e pensando un attimino cosa fare, capire cosa vuole realmente il cliente.

Una motocicletta vista da dietro
Un’altra custom by Lorenzo Boccin

Clienti appunto… te ne capitano che chiedono cose strane o impossibili?

Sì, ci sono quelli che hanno idee particolari, però poi devi far loro capire che la moto deve essere anche guidabile e divertente nello stesso momento. Però a volte vogliono delle cose praticamente impossibili, ma comunque facciamo di tutto per accontentarli.

Siete un mix tra artisti, tecnici ed altro, ma qual è la cosa più difficile in questo lavoro?

Alla fine è proprio capire cosa vuole veramente il cliente.

E magari anche quanto vuole spendere… 

Anche questo, perchè la questione dei costi è che puoi sbizzarrirti a spendere senza limiti. Puoi fare anche i cerchioni dorati, puoi fare tutto e di più, è da capire solo qual è il limite del cliente.

Stand espositivo con modelle al Mbe
Foto di gruppo al Motor Bike Expo, Boccin è il secondo da destra (Ph L.Fincato)

Tempo fa avevo visto una moto firmata Lorenzo Boccin che sembrava arrugginita. Segui le mode e le tendenze?

Sì, quella era una tecnica che avevo fatto appositamente così, la moto si chiamava La Moneta; aveva avuto un gran successo espositivo e poi  era stata venduta. 

E vi capitano anche clienti che vengono da lontano?

Ho lavorato con francesi, tedeschi, austriaci, oltre che da tutt’Italia, naturalmente. Ho per esempio dei clienti che ogni stagione, da una ventina d’anni, vengono dalla Val d’Aosta a Eraclea per fare tagliandi, controlli e aggiornamenti sulla moto.

Prendi spesso parte a fiere, come l’Expo di Verona, dove sei stato anche premiato, quale “creatura” ti ha dato più soddisfazione?

Ricordo con piacere una Harley Davidson del 1967, di un nostro amico, che gli abbiamo preparato e che lui ha voluto dedicare a sua nonna, chiamandola L’Arcangelo Gabriele, perchè la nonna gli diceva sempre di “pregare il suo angelo che lo segue sempre”!   

Lorenzo Boccin, ovvero l’arte della customizzazione su due ruote ultima modifica: 2022-02-28T13:04:00+01:00 da Gigi Fincato

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Molto interessante!

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x