VENEZIA DA SCOPRIRE

Piste di pattinaggio fra Venezia e terraferma, un pomeriggio di divertimento!

Piste di pattinaggio

Alzi la mano chi almeno una volta non ha provato a pattinare sul ghiaccio. I pattini stretti, le piste di pattinaggio a volte troppo affollate… e le cadute! Si sa il periodo natalizio è sempre quello più propizio per sfidare le piste di pattinaggio. Anche Venezia non è di meno e vi propone tre possibili alternative! Per un inverno più divertente e “ghiacciato” che mai! E poi visti i bagordi natalizi non è superfluo ricordare che il pattinaggio su ghiaccio apporta benefici a tutto il corpo. In particolare ai muscoli delle gambe e delle braccia, aiuta a smaltire qualche fetta di panettone.

Ghiaccio a Venezia!

Vivete a Venezia? Se non lo sapete già  Campo San Polo, sarà per la sua posizione e la sua grandezza, da sempre ospita varie attività dedicate alle famiglie. Anche quest’anno ospita una delle piste di pattinaggio. Aperta dal 7 dicembre al 14 febbraio, tutti i giorni  con la possibilità di noleggiare i pattini. I turni hanno durata di un’ora e mezza. E in pista è ovviamente obbligatorio indossare i guanti. Misura circa 600 metri quadrati, e può ospitare fino a 200 pattinatori, ed è adatta sia per i bambini che per il pubblico adulto.

Piste di pattinaggio

Pattinaggio sul ghiaccio: attività divertente e salutare!

Le piste di pattinaggio in terraferma

Anche quest’anno la pista di pattinaggio torna nel cuore pulsante di Piazza Ferretto. Aperta fino al 14 febbraio, i prezzi di questa pista variano dai 5 ai 7 euro a seconda dell’età e del noleggio o meno delle attrezzature.  Un’altra proposta vi aspetta fra le piste di pattinaggio in terraferma. Quella di  Marghera al Parco Catene. Qui l’Associazione Catene Futura propone varie tipologie di attività all’interno del Parco Catene di Marghera. Palaghiaccio, mercatini e lunapark e, inoltre, corsi di pattinaggio sul ghiaccio per adulti e bambini, esibizioni e partite di broombal e curling.

Un consiglio in più

Come vestirsi per affrontare una giornata in una delle piste di pattinaggio? Jeans non troppo larghi o un leggings termico (tipo quelli da corsa). ma va benissimo anche un pantalone morbido. Cosa indossare sopra? L’ideale è una felpa o un maglione o un piumino. L’importante è che i movimenti siano più agili possibili!  Da non dimenticare mai: calzettoni, guanti e una berretta di lana. L’ideale è non sentire freddo o l’esperienza in pista di pattinaggio diventa un incubo!

Lucia Vazzoler

Autore: Lucia Vazzoler

Letteratura, teatro e radio. E tanta musica. Questi gli interessi che giorno dopo giorno arricchiscono la mia valigia. Vengo dalla provincia veneta, ora vivo a Trieste e lavoro a Radio Fragola.

Piste di pattinaggio fra Venezia e terraferma, un pomeriggio di divertimento! ultima modifica: 2017-12-26T16:31:26+00:00 da Lucia Vazzoler

Commenti

To Top