CHIESE STORIA, ARTE E CULTURA WWW.ITALIANI.IT

San Simeon Piccolo e la catacomba di Venezia

san simeon catacomba

San Simeon Piccolo, uno dei luoghi più misteriosi e suggestivi di Venezia, è la chiesa che si specchia dove il Canal Grande inizia il suo percorso a forma di “S”. Proprio qui troviamo l’unica catacomba della città lagunare.

san simeon catacomba

Affresco presente nella catacomba di San Simeon Piccolo

Il gran cupolone di San Simeon Piccolo

Impossibile non notare l’imponente cupolone verde, sovrastato da una lanterna con sopra la statua del Cristo Redentore: è la primissima visione all’uscita dalla stazione ferroviaria di Santa Lucia. La chiesa di San Simeon Piccolo (quella dell’apostolo) è ispirata al Pantheon di Roma e presenta evidenti richiami allo stile del Palladio.

A dispetto dell’appellativo “Piccolo”, l’edificio è di dimensioni maggiori del poco lontano San Simeon Grando (la chiesa dedicata al profeta). Quella che ora vediamo, è infatti la ricostruzione del 1738. Il precedente edificio venne demolito nel 1718 per lasciar spazio all’attuale, costruito su progetto di Giovanni Scalfarotto il cui nome è inciso nel pronao. Della precedente chiesa è certa solo la data della consacrazione, avvenuta il 21 giugno del 1271.

san simeon catacomba

La cupola di San Simeon Piccolo

Verso la fine del X secolo, le famiglie Briosa e degli Adoldo commissionarono un rifacimento dell’edificio di culto, che divenne molto più piccolo dell’attuale. Probabilmente la pianta era a tre navate e con orientamento parallelo al Canal Grande. Ma la chiesa originale potrebbe essere ancora più antica, forse una delle prime di Venezia. Durante l’ultima ricostruzione vennero infatti rilevate tre pavimentazioni sovrapposte, di epoche diverse.

san simeon catacomba

Affresco cimiteriale nella catacomba di San Simeon Piccolo a Venezia.

La catacomba

Il pavimento della chiesa a pianta circolare, delimitato da un doppio ordine corinzio e da quattro altari di uguale fattezza, sovrasta una cripta a forma ottagonale. Dall’altare posto al centro della struttura, diramano quattro corridoi che portano ad un totale di ventuno camere funerarie (otto delle quali murate ed inesplorate).

san simeon catacomba

La cripta di San Simeon Piccolo

La cripta cimiteriale, ex chiesa parzialmente demolita, rappresenta l’unico complesso catacombale esistente in Venezia. Le vaste superfici affrescate raffigurano la Via Crucis, la Morte e il Giudizio e scene dell’Antico Testamento. Ma quello che stranamente si può notare, è che la quasi totalità delle camere sepolcrali non riporta i nomi dei defunti. Ciò ha lasciato spazio a fantasie ed interpretazioni, non per ultima la presenza di misteriose diramazioni sotterranee atte a congiungere alcuni luoghi di culto e di potere. Ma la cosa è abbastanza improbabile visto la conformazione del sottosuolo veneziano.

Giovanni Antonio Scalfarotto

L’architetto anticipò a Venezia il neoclassicismo e la sua opera più importante fu San Simeon Piccolo, la prima chiesa in città a pianta circolare.

san simeon catacomba

Affresco in una cripta della catacomba veneziana.

Giovanni Antonio Scalfarotto progettò anche la facciata della Chiesa di San Rocco, il Campanile di San Salvador e la casa nazaretana della Madonna, sita all’interno della chiesa di San Pantalon e copia fedele di quella di Loreto.

Chiesa della Maddalena

Chiesa della Maddalena

Scafarotto fu maestro del nipote di Tommaso Temanza progettista di un’altra chiesa a pianta circolare, quella di Santa Maria Maddalena dove è anche sepolto. Questo ex luogo di culto è famoso per uno dei simboli più caratteristici della massoneria: l’occhio all’interno di un triangolo che il Temanza fece incidere sull’architrave della porta.

La messa in latino e i discepoli di Lefebvre

San Simon Piccolo è nota per gli scontri degli anni ’80 tra i tradizionalisti di Lefebvre e i modernisti del Concilio Vaticano II. Il 7 aprile 1980 Monsignor Marcel Lefebvre celebrò in questo luogo di culto la messa del lunedì di Pasqua, in abiti pontificiali dorati. Durante la cerimonia predicò anche in italiano contro la riforma della Chiesa condotta dal Papa Paolo VI. È attualmente l’unica chiesa di Venezia dove viene ancora celebrata la messa tradizionalista in latino.

san simeon catacomba

Catacomba di San Simeon Piccolo

Franco Corè

Autore: Franco Corè

Rimango spesso affascinato dall’atmosfera veneziana e mi chiedo il perché di tanta ed irresistibile attrazione. Mi immergo così con passione in ciò che riguarda la storia, i segreti e leggende della città di San Marco

Summary
Article Name
San Simeon Piccolo e la catacomba di Venezia
Description
San Simeon Piccolo, uno dei luoghi più misteriosi e suggestivi di Venezia, è la chiesa che si specchia dove il Canal Grande inizia il suo percorso a forma di “S”. Proprio qui troviamo l’unica catacomba della città lagunare.
San Simeon Piccolo e la catacomba di Venezia ultima modifica: 2018-10-30T11:10:08+00:00 da Franco Corè

Commenti

To Top