Echi della Foresta ai Giardini Reali di San Marco - itVenezia

itVenezia

ARTE CULTURA NATURA

Echi della Foresta ai Giardini Reali di San Marco

Labinac Guardini Reali

“Noi umani abbiamo bisogno di sapere che il resto della natura è vicino”: un’affermazione dell’artista Jimmie Durham certamente adatta e pertinente all’installazione che, in occasione dell’apertura della Biennale Architettura, è stata pensata per i Giardini Reali di Venezia, proprio dietro alla Piazza e di fronte al Bacino di San Marco. ECHOES of the FOREST, LABINAC ai Giardini Reali di San Marco, arricchisce la serra di questo polmone verde veneziano con un’originale proposta degli artisti Maria Thereza Alves e Jimmie Durham che per l’occasione espongono una serie di opere selezionate dal loro collettivo di progettazione LABINAC in occasione della Biennale Architettura 2021. Partendo dal principio che i giardini sono anche un luogo di incontro dove ricercatori e artisti possono sviluppare il loro concetto metaforico di giardino nella sua visione più vasta, Venice Gardens Foundation ha invitato LABINAC a disegnare i tavoli da lavoro per i Giardini Reali.

Le originali opere artistiche di Maria Thereza Alves e Jimmie Durham

The Human Garden, questo il nome del progetto, arricchisce i suggestivi spazi della Serra con una selezione di opere di design alcune delle quali concepite specificatamente per questo luogo. A partire soprattutto da una serie di piccoli tavoli i cui colori e forme dialogano con gli spazi e il verde dei Giardini. Thereza Alves ha pensato, per queste originali produzioni, al marmo verde serpentino tagliato come se fosse la chioma di un albero, e posato su una struttura che ricorda quello che dovrebbe essere un tronco. Piccoli alberi riconoscibili e interpretabili dall’alto e anche dal basso, che in qualche modo evocano il pino endemico della vegetazione mediterranea. I trenta tavoli, donati da Alves e Durham a Venice Gardens Foundation, rimarranno, come installazione permanente site-specific, ai Giardini Reali anche dopo la conclusione della Biennale.

Echi Della Foresta Giardini Reali

La mostra Echi della Foresta comprende anche otto vasi, tutti pezzi unici, realizzati in diversi laboratori del vetro. Frutto di un progetto di sperimentazione tra l’artista Maria Thereza Alves e i maestri vetrai. Le loro trasparenze evocano quelli che all’esterno sono i colori dei fiori e delle foglie. Un effetto voluto e accentuato nell’unico lampadario esposto. Una struttura in acciaio sui cui “rami” spuntano frammenti di vetro di Murano. Una realizzazione firmata da Jimmie Durham che in qualche modo si è ispirato anche in questo caso agli alberi. Lavorando però sull’effetto dei giochi di luce su foglie e vetro rotto.

Dalla Serra dei Giardini il dialogo delle opere d’arte con questo polmone verde a pochi passi da San Marco

Sono tutti Echi della Foresta che parlano di natura e della loro interazione con il mondo esterno: un messaggio di inclusione armonica. Perfetta inclusione quella proposta ai Giardini Reali, che particolarmente in questo periodo profumano di fiori e di rinascita. Riaperti nel 2019, dopo quattro anni di restauro sono stati affidati in concessione a Venice Gardens Foundation che li ha ripristinati rigogliosi e ricchi di prospettive. Non solo per il pregio formale e per la complessità botanica riacquistati. Ma anche per i progetti legati alle connessioni con le arti e la cultura. Di cui questa mostra è figlia, per le sue strette connessioni con la vita e lo spirito dei Giardini.

Echi Della Foresta

“Abbiamo invitato questi due artisti – ha sottolineato la presidente Adele Re Rebaudengo – per la loro particolare sensibilità e attenzione a tradurre in sculture oggetti quotidiani e materiali naturali in forme organiche e vivide. Per la pratica artistica improntata alla difesa dei diritti umani, della cultura, della natura”. La mostra resterà aperta fino al 5 giugno tutti i giorni dalle 10.30 alle 17 escluso il lunedì. Riaprirà dal 3 al 17 settembre con gli stessi giorni e gli stessi orari ma solo su appuntamento.

(ph credit: Francesca Ceriani)

Echi della Foresta ai Giardini Reali di San Marco ultima modifica: 2021-05-20T08:31:48+02:00 da Cristina Campolonghi

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

👍

To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x