EVENTI

I gatti più belli del mondo a Venezia, l’edizione 2018 – Le foto dei vincitori

gatti più belli del mondo venezia

Boom di premi ai persiani, fra gli incoronati anche un gatto veneziano, Cesare, un cucciolo di Maine coon che appartiene ad un piccolo allevamento del centro storico. Si è chiusa con successo la due giorni di gatti e dintorni al Terminal passeggeri 103 del Tronchetto, a Venezia. I gatti più belli del mondo, edizione 2018, ha visto sbarcare in laguna circa 200 espositori italiani e non solo. Erano presenti in mostra anche allevatori svizzeri, russi, francesi e ucraini.

gatti più belli del mondo venezia

Il gatto Affari di cuore

I  gatti più belli del mondo a Venezia

Oltre una ventina le razze in gara. Con colori e caratteristiche tutte differenti. Straordinari ed elegantissimi Blu di Russia. Enormi Maine coon (in assoluto i gatti più grandi, arrivano a pesare fino a 8 chili). Bengal, razza rara dal mantello molto simile a quello di un leopardo. Tenerissimi Scottish fold con il muso che ricorda quello di un orsetto. Un persiano bianco con gli occhi di due colori diversi. Fino ai tanto particolari gatti nudi Sphynx e agli Elf, razza recente (incrocio tra uno Sphinx e un American curl) non ancora ufficialmente riconosciuta e che a Venezia era presente in mostra (non in concorso) con due esemplari di un’allevatrice torinese.

gatti più belli del mondo venezia

Baby doll, uno dei vincitori

Per il pubblico, numeroso, c’era da ammirare una varietà di felini davvero straordinaria. Per gli allevatori e proprietari di questi esemplari, la soddisfazione di veder sfilare i propri gatti davanti ad una giuria internazionale che ha scelto i vincitori non solo per la bellezza ma per tutta una serie di caratteristiche specifiche che devono corrispondere ad ogni singola razza.

Chi ha vinto?

Gli incoronati: il maschio adulto Persiano chinchilla Affari di cuore (una conferma, già premiato nella prima giornata), il neutro Persiano rosso Baby doll, il cucciolo (7-10 mesi) Persiano nero Geronimo, il cucciolo (4-7 mesi) Maine coon Cesare. Quest’ultimo ha vinto in casa. Si tratta infatti di un gatto veneziano che appartiene all’allevamento Joycoonvenice della signora Monica Giove e della figlia Chiara Solinas. “La passione per questa meravigliosa razza di giganti (sono i gatti più grandi al mondo) è nata una decina di anni fa – racconta la signora Giove – ne abbiamo presentati altri due in concorso, sono stati entrambi nominati.

gatti più belli del mondo venezia

Cesare, il maine coon veneziano

I Maine coon sono dei giganti buoni – aggiunge – che si affezionano moltissimo al padrone più che alla casa. Vanno d’accordo con i bambini e anche con i cani, piccoli e grandi che siano”. Monica Giove, che abita nel centro storico veneziano, ha anche due cani. E’ stato consegnato un riconoscimento a Luigi Frizzio, proprietario della libreria veneziana Acqua Alta, sempre aperta ai gatti che girano liberamente tra gli scaffali e le pile di libri.

gatti più belli del mondo venezia

Geronimo!!!

Gli organizzatori

Nell’ambito della manifestazione, a conferma dell’impegno di Movimento azzurro Ecosezione di Verona (organizzatore della manifestazione) per tutti i gatti, di razza e non solo, ha trovato spazio anche uno stand dell’Associazione Mici del Forte Marghera, sempre impegnata a favore dei gatti abbandonati e bisognosi di assistenza o di un padrone.

Informazione sugli eventi de I gatti più belli del mondo:

www.igattipiubellidelmondo.it

Cristina Campolonghi

Autore: Cristina Campolonghi

Veneziana, laureata in Lettere all’Università Ca’ Foscari, giornalista professionista dal 1989. Ha lavorato per anni al quotidiano Il Gazzettino e nella redazione veneta della Rai. Collabora con riviste, uffici stampa, siti web. Cronista sensibile ai diversi aspetti della sua città: cultura, società, costume, turismo, ambiente

I gatti più belli del mondo a Venezia, l’edizione 2018 – Le foto dei vincitori ultima modifica: 2018-02-27T19:28:50+00:00 da Cristina Campolonghi

Commenti

To Top