EVENTI Non categorizzato TRADIZIONI VENEZIA DA SCOPRIRE

Natale a Venezia: la passeggiata per i mercatini è magica!

Natale mercatini venezia

Natale a Venezia

Venezia è bella, ma non ci vivrei” quante volte abbiamo sentito questo ritornello? Probabilmente chi lo ripete non è mai stato a Venezia a Natale. In questi giorni natalizi la laguna non è più prettamente la città dell’amore: è la città di cui innamorarsi. Vestiti pesanti, scarpe comode, buona compagnia: è tutto ciò che vi serve che gustarvi al meglio una passeggiata tra le calli della laguna. Passeggiare per fare regali, per digerire il panettone e per fare un giro nei tradizionali mercatini di Natale della città.

Mercatini di Natale a Campo San Bortolo

Campo San Bartolomeo (tradotto in veneziano: Campo San Bortolo), come arrivarci? Non c’è problema, chiudete la mappa e seguite la folla. Alla fine si arriva sempre a Campo San Bortolo. E’ uno dei punti più nevralgici della laguna: ai piedi del ponte di Rialto, crocevia tra San Marco e la stazione Santa Lucia.
365 giorni all’anno la statua di Carlo Goldoni presiede Campo San Bortolo: nel periodo di natalizio scruta dall’alto le bancarelle, le capannine dei presepi, i cappelli dei babbi natali. Il luogo perfetto per comprare gli ultimi regalini o qualcosa da appendere all’albero. O per gustarsi un po’ di atmosfera natalizia: a Venezia il Natale trasforma lo spritz nei bicchieri in vin brulé.
E approfittatene per continuare la vostra passeggiata attraversando il ponte di Rialto, agghindato a festa da lucine blu che ricordano fiocchi di neve. E’ così bello che è innegabile che i cani al guinzaglio attraversandolo scodinzolino di più. Da qui un corridoio di luci porta alle bancarelle tradizionali di Ruga dei Oresi, anche loro non meno adornate del resto.

Natale mercatini venezia

L’albero di Natale in Piazza San Marco

Mercatini di Natale lungo Strada Nova

E naturalmente Strada Nova non poteva mancare all’appello: anche lei accoglie le tradizionali bancarelle dei mercatini natalizi nei quasi 2km in cui si srotola per la laguna. Anche questa è una zona trafficata, collega la ferrovia a Rialto e a Natale le zone trafficate significano solo una cosa: più luci, più musiche, più profumi di caldarroste e cioccolate calde. E non preoccupatevi per le “troppe persone”: a Natale, è risaputo, nel mondo si è tutti più buoni e a Venezia nelle calli strette non ci si spinge mai.

Natale mercatini venezia

Uno dei canali di Venezia addobbato per Natale

Pista di pattinaggio a Campo San Polo

Tutto qui? Certo che no! Cosa c’è di meglio di una bella pattinata sulla pista di ghiaccio di Campo San Polo? Dall’8 dicembre 2018 al 5 marzo 2019 avrete la possibilità di farci un salto. O meglio, una scivolata. I turni durano circa un’ora e mezza (es. 15.00-17.00 / 17.30 – 19.00) intervallati da una pausa di 30 minuti, ad eccezione della pausa di un’ora tra il turno 11.00-12.30 / 13.30–15.00 (i guanti in pista sono obbligatori). Per maggiori informazioni QUI.

Vi auguro buone feste!

Olimpia Peroni

Autore: Olimpia Peroni

20 anni, studentessa di lettere a Ca’ Foscari. Mi guardo intorno, mi piace scrivere articoli e storie.

Natale a Venezia: la passeggiata per i mercatini è magica! ultima modifica: 2018-12-24T18:42:03+00:00 da Olimpia Peroni

Commenti

To Top