EVENTI

La nave Amerigo Vespucci a Venezia, un’eccellenza italiana

Amerigo Vespucci

Cos’hanno in comune la nave scuola della marina Amerigo Vespucci e le nuove sfide marittime a livello globale? Molto in realtà. Giovedì 17 e venerdì 18 ottobre l’Amerigo Vespucci si troverà a Venezia e sarà visitabile al pubblico. L’arrivo di quella che è stata definita “la più bella nave del mondo” avviene in contemporanea con lo svolgimento di un importantissimo incontro. Stiamo parlando del “Regional Seapower Symposium”, un incontro ospitato presso l’Arsenale a cadenza biennale al quale partecipano rappresentanti di 60 paesi nel mondo.

Un’incontro per la sicurezza marittima

Il “Regional Seapower Symposium” è stato pensato nel 1996 a Newport, U.S.A., come un forum che raccogliesse le marine militari dei paesi che si affacciano nel Mediterraneo. Ma fin dalle prime edizioni, il pubblico si è allargato a tutte le marine che in questo mare operano o hanno particolari interessi. Quest’anno per esempio, si incontreranno (tra gli altri) i rappresentanti delle forze navali di Stati Uniti, Russia e Cina. Un’occasione unica per questi paesi che hanno tra loro forti contrasti, per sedersi a un tavolo e confrontarsi.

amerigo vespucci

La nave scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci a Venezia

L’Amerigo Vespucci, un simbolo per Venezia e l’Italia

Il mare è forse la risorsa più importante del mondo, come fonte economica, fonte di cibo e via di trasporto. Il punto focale dell’incontro sarà quindi la collaborazione tra le varie marine per garantirne la sicurezza. E non è un caso che proprio l’Amerigo Vespucci sia chiamata a rappresentare l’Italia. Questo favoloso veliero infatti è molto più di una semplice nave scuola, è un ambasciatore della Marina Militare italiana nel mondo. Di più, l’Amerigo Vespucci è un simbolo, il simbolo dell’ingegnosità, delle tradizioni e della bellezza di cui il nostro Paese è capace.

Dati tecnici

Varo: 22 febbraio 1931

Dislocamento a pieno carico: 4146 tonnellate.

Lunghezza totale: 101 metri.

Larghezza: 15,56 metri.

Pescaggio: 7,3 metri.

Superficie velica: 26 vele in tela olona, 2.635 m².

Velocità: 10 nodi.

Equipaggio: 264 membri.

Nave San Giorgio

La nave anfibia San Giorgio

Visitare le navi

Sarà un’occasione unica per poter salire sulla nave, visitabile assieme alla nave anfibia San Giorgio con i seguenti orari.

Amerigo Vespucci
Giovedì 17 Ottobre: dalle ore 9.30 alle ore 12.30.
Venerdì 18 Ottobre: dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 20.30.
San Giorgio
Domenica 13 Ottobre: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00.
Da lunedì 14 a venerdì 18 Ottobre: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
Da sabato 19 a domenica 20 ottobre: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Andrea Castello

Autore: Andrea Castello

Per anni collabora con vari giornali locali e nazionali, specializzandosi nella comunicazione on-line. Si sposta prima in Francia e poi a Malta dove inizia a collaborare con il network di italiani.it. Le grandi passioni che guidano la sua vita sono la pittura, la buona cucina e naturalmente la scrittura.

La nave Amerigo Vespucci a Venezia, un’eccellenza italiana ultima modifica: 2019-10-14T15:06:17+01:00 da Andrea Castello

Commenti

To Top