Dall'Immacolata all'Epifania, Natale a Venezia tra suggestioni e magiche atmosfere - itVenezia

itVenezia

COSA VEDERE EVENTI SITI RELIGIOSI TRADIZIONI

Dall’Immacolata all’Epifania, Natale a Venezia tra suggestioni e magiche atmosfere

Albero Di Natale 1

Una pioggia di luci dorate illumina in questi giorni Piazza San Marco e annuncia le prossime festività natalizie. Preceduto dalle luminarie sotto le Procuratie Vecchie e Nuove, si è acceso anche l’albero di Natale, la tappa più importante delle installazioni del Natale di Luce 2021. Un tipico albero di Natale (dopo alcuni anni di sperimentazioni e vivaci dibattiti), alto tredici metri e posizionato in Piazzetta San Marco. Al via dunque il programma delle feste, che si preannuncia ricco e sotto l’auspicio che il Covid 19 non imponga limitazioni come è già accaduto nel 2020.

San marco luminarie

Partenza con il weekend dell’Immacolata e arrivo all’Epifania. Ma addobbi e manifestazioni continueranno senza soluzione di continuità fino al Carnevale che si chiuderà l’1 marzo 2022. Brillano di luce non solo l’area marciana ma anche Piazzale Roma e le principali vie dello shopping. Si sono illuminate anche le isole, da Pellestrina a Burano, Murano e Sant’Erasmo. Allestito un grande albero di Natale in piazza Ferretto a Mestre, con installazioni che si estendono lungo le vie principali del centro e dove si apriranno 30 casette espositive per ospitare i tradizionali mercati. Babbo Natale qui arriverà seduto su un trono in bicicletta, accompagnato da un folletto lungo le vie di Mestre per incontrare i bambini.

La Festa dell’Immacolata e la chiesa di Santa Maria dei Miracoli

A Venezia centro storico il Natale quest’anno non porterà solo luci e suggestioni ma anche occasioni per andare alla riscoperta del suo ricco patrimonio culturale. Tante le celebrazioni religiose, a cominciare da quelle per la Festa dell’Immacolata. Lunedì il Patriarca Francesco Moraglia ha presieduto una cerimonia solenne, i Primi Vespri dell’Immacolata in Basilica della Salute, per l’ammissione agli ordini sacri di due seminaristi. Oggi, in Basilica di San Marco alle 10, celebrerà una Messa alla presenza delle rappresentanze delle associazioni parrocchiali dell’Azione Cattolica.

interno chiesa miracoli
Interno Chiesa di Santa Maria dei Miracoli (ph credit: Didier Descouens, CC BY-SA 4.0)

Forse non tutti sanno che a Venezia c’è una chiesa specificatamente dedicata all’Immacolata. E’ la Chiesa di Santa Maria dei Miracoli a Cannaregio. Alla fine del ‘400, in occasione della posa della prima pietra, il papa Sisto IV chiese specificatamente che l’edificio religioso fosse dedicato all’Immacolata Concezione. Fu chiamato Chiesa dei Miracoli per una tavola raffigurante una Madonna con Bambino a cui erano stati attributi alcuni eventi miracolosi. Per custodirla, si decise di costruire questa chiesa preziosa e bellissima progettata da Pietro Lombardo, vero capolavoro dell’architettura del primo Rinascimento veneziano.

Doppio appuntamento musicale: il Concerto di Natale in Basilica e alla Fenice il Concerto di Capodanno

In occasione delle festività natalizie i musei saranno aperti come anche la programmazione dei teatri. In particolare, dopo il weekend dell’Immacolata, le aperture riguarderanno il periodo che va dal 17 al 9 gennaio. Da segnalare, occasione davvero ghiotta e assolutamente da non perdere, le aperture serali di Palazzo Ducale e del Museo Correr. La Fenice non mancherà il tradizionale Concerto di Natale in Basilica di San Marco (l’anno scorso a causa della pandemia era saltato, così come tutta la programmazione del teatro). Due appuntamenti, il 20 e il 21 dicembre con la direzione di Marco Gemmani. In programma musiche di Baldassare Galuppi e un Antifonale di San Marco della Liturgia Patriarchina dei Primi Vespri di Natale. Ancora grande musica con il Concerto di Capodanno al Teatro La Fenice sabato 1 gennaio 2022. Come consuetudine, il concerto sarà trasmesso in diretta su Rai 1 alle 12.20. Due anticipi: giovedì 30 dicembre alle 17 e venerdì 31 alle 16.

Ialbero Di Natale 2

Apre in campo San Maurizio, sabato 11 e domenica 12, il tradizionale e prezioso Mercatino di Natale. Occasione di shopping e di riscoperta dell’artigianato locale di pregio, dal vetro ai merletti. E per non scontentare nessuno, torna quest’anno anche la pista di ghiaccio in Campo San Polo che resterà aperta fino e per tutto il Carnevale. Da non perdere, l’invito è rivolto soprattutto ai bambini, Babbo Running, la corsa dei Babbo Natale. E’ in programma domenica 19 dicembre con partenza da Rialto. E se c’è Babbo Natale ci sarà anche la Befana, al remo della Regata della Befana in programma in Canal Grande la mattina del 6 gennaio. Appuntamento tradizionale che chiude le festività natalizie e apre le porte al Carnevale.

(ph credit: Vela Venezia)

Dall’Immacolata all’Epifania, Natale a Venezia tra suggestioni e magiche atmosfere ultima modifica: 2021-12-08T08:30:00+01:00 da Cristina Campolonghi

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x